Ascessi nei gatti

Un problema comune con i gatti all'aperto

Un aborto da ferita da morso è un evento abbastanza comune, specialmente con i gatti che escono all'aperto. Un ascesso si verifica quando i batteri invadono e infettano un taglio, un graffio o un morso che un gatto ha ricevuto durante il combattimento con un altro gatto o un altro animale.

I gatti che passano il tempo all'aperto sono a maggior rischio di sviluppare un ascesso a causa della loro esposizione ad altri gatti. Quando un gatto viene morso da un altro gatto, l'area può essere rapidamente ascessa. Inoltre, una ferita da morso può esporre il tuo gatto a malattie contagiose chiamate retrovirus di altri gatti. I retrovirus più comuni sono il virus della leucemia felina (FeLV) e il virus dell'immunodeficienza felina (FIV). Entrambi i virus causano gravi malattie mortali e sono facilmente trasmessi attraverso le ferite da morso. Kittytest.com è una grande risorsa per saperne di più su queste malattie e su come mantenersi in salute.

L'area può diventare gonfia, essere sensibile al tatto e sviluppare un cattivo odore; inoltre, ci può essere uno scarico di pus dal sito. Il tuo gatto potrebbe smettere di mangiare o agire in modo letargico o depresso, che sono tutti segni di febbre.

Gli ascessi possono essere molto gravi se non trattati. L'ascesso deve essere schiacciato, drenato e pulito e, poiché un ascesso è un'infezione, il tuo gatto potrebbe aver bisogno di antibiotici e farmaci antidolorifici.

Inoltre, il tuo veterinario potrebbe voler testare il tuo gatto per il virus della leucemia felina e il virus dell'immunodeficienza felina - poiché entrambi questi virus sono trasmessi da gatto a gatto e sono altamente contagiosi.

Se il tuo gatto deve sottoporsi ad anestesia generale per far drenare e pulire l'ascesso, il veterinario può anche raccomandare test preanestetici per assicurarsi che il tuo animale sia sano e possa tollerare la procedura anestetica.

Questi possono includere:

  • Test di chimica per valutare funzionalità renale, epatica e pancreatica, nonché livelli di zucchero
  • Un esame emocromocitometrico completo (CBC) per escludere condizioni correlate al sangue
  • Test elettrolitici per garantire che il tuo gatto non sia disidratato o che soffra di uno squilibrio elettrolitico
  • Un test FeLV per identificare se il tuo gatto ha la leucemia felina
  • Un test FIV per identificare se il tuo gatto ha contratto il virus dell'immunodeficienza felina
  • Test cardiaci per escludere problemi cardiaci

Il modo migliore per impedire al tuo gatto di ricevere ascessi è di controllarlo quotidianamente per le ferite, soprattutto intorno al collo e alla zona della testa, dove i gatti hanno difficoltà a governare. Se noti un taglio o una ferita, contatta il personale veterinario in modo che possa consigliarti in merito al trattamento migliore per il tuo amico felino.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Guarda il video: A cosa è dovuto il gonfiore a questo gattino? Ascesso?

Loading...

Lascia Il Tuo Commento