Cosa rende il cibo in scatola migliore?

Non commettere errori, la commercializzazione di cibo per gatti è mirata a ciò che ci attirerà. Le immagini di pollo grigliato, carote, spinaci e mirtilli rossi sono lì per farci immaginare cibo fresco e sano per il nostro amato gattino. I gatti non sono piccole persone, soprattutto quando si tratta di nutrizione - non sono nemmeno piccoli cani. Come discusso in Scelta del cibo giusto per il tuo gatto e tu, i gatti sono obbligati carnivori, nel senso che si sono evoluti per ricavare tutta la loro nutrizione necessaria mangiando solo altri animali. Quando sistemiamo le recinzioni intorno ai nostri orti, non è perché siamo preoccupati per i gatti che mangiano le nostre carote, i piselli e i pomodori!

Quali sono i bisogni nutrizionali dei gatti?

I gatti hanno bisogno di proteine ​​elevate (a base animale) e una quantità di grasso moderata-alta. I gatti non hanno bisogno di carboidrati, e gatti sani hanno bisogno di pochissima (se esiste) fibra. È un mito che i gatti non possano digerire o utilizzare l'energia dei carboidrati. Detto questo, i loro sistemi sono progettati per elaborare quantità relativamente piccole. Quando usi un cibo per gatti in scatola, l'opzione più salutare per il tuo gatto è limitare i carboidrati al 10% o meno.

Allora, come leggo l'etichetta?

  • Inizia assicurandoti che il cibo che scegli sia etichettato come "completo" o "bilanciato" per garantire che i requisiti nutrizionali minimi del tuo gatto siano soddisfatti.
  • Quindi assicurati di utilizzare un cibo appropriato per la fase di vita del tuo gatto (gattino, adulto) o stai alimentando un cibo appropriato per "Tutte le fasi della vita".
  • Puoi fondamentalmente ignorare le etichette di segmento come "premium", "super-premium", "natural" o "olistico", poiché queste non hanno alcuna designazione ufficiale e non mantengono un'azienda come standard stabilito.
Infine, ci sono due aspetti importanti nella scelta del cibo per gatti sano:

  1. Umidità e composizione nutriente. Questo è il contenuto di "macronutrienti", che è la percentuale di umidità, proteine, grassi, ceneri e carboidrati nel cibo. Questo è indicato dalla "analisi garantita".
  2. Ingredienti. I produttori di alimenti per gatti sono tenuti a elencare gli ingredienti in ordine decrescente in base al peso.
"Hai detto meno del 10% di carboidrati, ma non sono elencati nell'analisi garantita!"

L'elenco degli ingredienti può aiutarci in una certa misura. L'assenza di ingredienti ricchi di carboidrati come cereali, piselli e patate è una buona indicazione che il cibo è probabilmente a basso contenuto di carboidrati. Ma senza conoscere la quantità di ogni ingrediente nel cibo, dobbiamo rivolgerci alla composizione come guida.

Le "analisi garantite" sui cibi per gatti:

  1. contiene il contenuto di umidità e
  2. è elencato in termini di massimi e minimi, e quindi per definizione è impreciso in quanto non è basato sul media contenuto nutrizionale.
Poiché l'analisi garantita contiene il contenuto di umidità, questa informazione non può essere utilizzata per confrontare gli alimenti per gatti in quanto ciascuno ha una quantità variabile di umidità. L'umidità deve essere rimossa matematicamente per determinare il contenuto di nutrienti. Questo è chiamato valutare il cibo su una "sostanza secca".

Per darci un'idea approssimativa del contenuto di carboidrati, l'analisi garantita deve essere convertita in una sostanza secca. Quindi le informazioni che abbiamo - le percentuali (massime e minime) di proteine, grassi, fibre e ceneri - vengono sottratte dal 100%. Ciò che rimane è una stima del contenuto di carboidrati.

Ecco un link a una panoramica della maggior parte degli alimenti in scatola commerciali (comprese le diete soggette a prescrizione) preparati dalla dott.ssa Lisa Pierson, DVM che ha calcolato il contenuto di proteine, grassi e carboidrati su una sostanza secca per rendere la selezione di cibi a basso contenuto di carboidrati meno di un lavoro di routine .

Quindi, come faccio a identificare il cibo in scatola buono in scatola?

In base all'elenco degli ingredienti, cercare cibi in scatola che:

  • elencare una carne muscolare (ad es. pollo, tacchino, manzo, coniglio, ecc.) come ingrediente / i principale / i
  • avere un breve elenco di ingredienti (escluso il solito lungo elenco di vitamine e minerali)
  • non contengono cereali (mais, grano, riso, ecc.)
  • contengono pochi amidi (patate, tapioca, piselli)
  • non contengono soia. È stato dimostrato che la soia contiene inibitori enzimatici che impediscono la normale digestione delle proteine ​​e la soia è un gozzo noto come fattore che contribuisce allo sviluppo dell'ipertiroidismo nei gatti (1).
  • contiene pochi (o no) frutta o verdura - o la maggior parte della frutta e verdura inclusa nel cibo sono in fondo alla lista (dopo la vitamina / supplementi).

Che ne dici di "sottoprodotti della carne?"

"I sottoprodotti della carne" sono un ingrediente controverso. I "sottoprodotti" possono includere organi, cervello, sangue, ossa, stomaco e intestino. Questi possono sembrare terribili per noi, ma sono una parte molto importante del bene gatto nutrizione. I gatti andranno molto meglio sui sottoprodotti della carne di quanto non lo faranno su cereali o amidi. Naturalmente, è impossibile dire quali prodotti derivati ​​sono presenti nel cibo e il mix potrebbe essere sano o meno sano. Il contenuto di ceneri può essere un indicatore. Leggi di più sull'argomento qui - Prodotti secondari in cibo per gatti: 5 fatti che devi conoscere

Cos'è "Ash?"

La cenere nel cibo per gatti è indicativa del contenuto totale di minerali. Le ceneri possono essere qualsiasi combinazione di calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio, silicio, zolfo e altri minerali traccia. Questi sono nutrienti essenziali per i nostri gatti e una componente necessaria della dieta - nella quantità corretta. Il contenuto totale di ceneri è elencato come una percentuale massima nell'analisi garantita. Cercare un contenuto di ceneri del 2-3% o inferiore nel cibo per gatti in scatola. Alcune marche generiche di cibo per gatti hanno contenuto di ceneri dell'8%. Il contenuto elevato di ceneri negli alimenti in scatola è una bandiera rossa che il cibo può contenere ingredienti di qualità inferiore.Confuso? Non ti preoccupare La nutrizione può essere un aspetto scoraggiante della cura dei gatti, ma questo è ciò per cui siamo qui. Unisciti a noi al Cat Nutrition Forum dove puoi porre le tue domande e partecipare alle discussioni sui vari aspetti della nutrizione felina. Scritto da Laurie Goldstein Laurie Goldstein è una società di noleggio CFA. Oltre al suo lavoro come analista azionario, applica le sue capacità di ricerca a tutte le cose di gatto, concentrandosi su nutrizione e difesa per la gestione dei gatti selvatici tramite trap-neuter-return (TNR) e ricerca educativa sulla predazione dei gatti. Scopri di più sui gatti selvatici sul suo sito web //www.StrayPetAdvocacy.org.
Commenti? Lasciali usando il modulo sottostante. Domande? Si prega di utilizzare i forum di gatti per quelli!

Guarda il video: Come riconoscere e scegliere la carne migliore

Loading...

Lascia Il Tuo Commento