EPI: insufficienza pancreatica esocrina in cani e gatti

Il pancreas è una ghiandola digestiva accessoria che funziona sia come ghiandola esocrina che endocrina. Le funzioni endocrine coinvolgono il rilascio di ormoni direttamente nel flusso sanguigno. L'altra funzione del pancreas è la secrezione degli enzimi digestivi attraverso i dotti pancreatici direttamente nel tratto intestinale dove aiutano la digestione. Il pancreas secerne enzimi che distruggono praticamente tutte le molecole digeribili in una forma che può essere assorbita. Esistono tre principali gruppi di enzimi fondamentali per una digestione efficiente:

  • Proteasi (abbatte le proteine)
  • Lipasi (abbatte i grassi)
  • Amilasi (abbatte gli amidi)

Inoltre, il bicarbonato viene secreto dalle cellule del rivestimento dei dotti pancreatici. Non sorprende che la secrezione di questi enzimi sia regolata da altri ormoni, una interrelazione davvero sorprendente. La miscela di queste sostanze chimiche con l'aggiunta di acqua è necessaria per la digestione e l'assorbimento dei nutrienti. Senza questi enzimi, la digestione del cibo non è completa e l'assorbimento dei nutrienti è ostacolato. Il risultato è quello che sembra essere la fame di fronte ad un'adeguata assunzione di cibo.

La causa generale dell'insufficienza pancreatica esocrina (EPI) è costituita da cellule insufficienti responsabili della produzione di questi enzimi. Questo può essere il risultato di un'infiammazione distruttiva come una pancreatite grave o può essere una condizione basata sul sistema immunitario. I cani da pastore tedeschi possono essere predisposti, ma qualsiasi razza può essere colpita.

L'infiammazione del pancreas che distrugge il tessuto della ghiandola può anche distruggere le cellule produttrici di insulina, con conseguente diabete, che deve anche essere affrontato.

Il cancro al pancreas è una causa molto rara, ma possibile, di EPI.

Il corpo ha enormi riserve di capacità digestiva e segni clinici possono non verificarsi fino a quando il 90% delle cellule secretorie sono state distrutte. Ciò significa che alcuni cani possono essere subclinici o borderline nel loro coinvolgimento. Alcuni cani progrediscono in EPI in piena regola, altri no. Il tasso di progressione non è noto.

I sintomi includono:

Diarrea cronica

Perdita di peso, nonostante un'adeguata assunzione di calorie

Volume frequente o maggiore di feci e gas

La presenza di grasso non digerito nelle feci può causare un aspetto tipicamente grigio, oleoso alle feci

Segni e sintomi clinici dovrebbero portare ad un alto sospetto, ma la conferma è importante. Storicamente, sono stati utilizzati numerosi test digestivi e di assorbimento per dimostrare la condizione nei cani con sospetta insufficienza pancreatica, ma ora sono disponibili test più diretti. Il test diagnostico più efficace è un esame del sangue per il tripsinogeno (TLI). I cani affetti avranno bassi livelli ematici di TLI.

Poiché l'EPI deriva da una carenza di enzimi digestivi, è ovvio che integrare l'enzima deficiente sarebbe il trattamento di scelta. Si preferiscono estratti pancreatici derivati ​​dal pancreas dei maiali. Questi prodotti sono disponibili commercialmente in polvere. In alternativa, il maiale e il pancreas freschi o surgelati possono essere tritati e nutriti.

L'aggiunta di bloccanti della produzione di acido H2 può preservare gli enzimi pancreatici dalla distruzione dell'acido nello stomaco. Ciò potrebbe consentire una riduzione delle dosi dell'estratto sopra menzionato. (I prodotti pancreatici in polvere sono costosi e il pancreas congelato può essere difficile da ottenere, quindi ridurre la dose necessaria è un grande vantaggio.)

L'assunzione di grassi e fibre alimentari può influenzare le feci ed è in qualche modo un processo di prova ed errore per trovare un alimento che fornirà un contenuto calorico sufficiente senza aumentare notevolmente la necessità di integratori enzimatici.

Una volta che il tuo cane è stabilizzato, è probabile che rimarrà così. Tuttavia, dovresti monitorare il peso e le feci regolarmente e vedere spesso il tuo veterinario.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario, sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Guarda il video: KƏLLƏ-KƏLLƏYƏ: Epi VS. Non sopra

Loading...

Lascia Il Tuo Commento