Cosa aspettarsi quando il tuo gatto è incinta

Quando si tratta dei nostri animali domestici, a volte pensiamo che dal momento che le loro controparti selvatiche partoriscono da sole nei loro habitat naturali, devono solo sapere istintivamente cosa stanno facendo e non sperimentare alcun problema. Tuttavia, i nostri gatti hanno bisogno del nostro sostegno durante la gravidanza e talvolta hanno bisogno della nostra assistenza per gattini vivi e sani. Questa pubblicazione coinvolgerà due parti. Qui illustreremo alcuni aspetti chiave del monitoraggio della gravidanza stessa e in seguito prenderemo in considerazione il lavoro e la consegna effettivi.

Prima di tutto, ricordiamo che i nostri gatti non sono gatti selvatici. Anche se il tuo gatto potrebbe avere ancora gli stessi istinti di sopravvivenza di un gatto selvatico, non è più fisicamente un gatto selvatico. In primo luogo, potrebbe non essere in quella condizione fisica di picco che le permetterebbe di inseguire con successo un impala da corsa per procurarsi un pasto. Ammettiamolo, la sua ciotola di crocchette non si muove così velocemente! In secondo luogo, se è un gatto puro, può essere più incline alla distocia (o alla nascita difficile). Secondo Record veterinario e un sondaggio riportato da DA Gunn-Moore e MV Thrusfield, distociata si è verificato in appena lo 0,4% dei rifiuti in una colonia di gatti di razza mista rispetto al 18,2% di cucciolata di gatti Devon Rex. Le razze con teste sproporzionatamente grandi avevano una maggiore incidenza di distocia rispetto a quelle senza. Quindi, se hai un gatto di razza, assicurati di fare la tua ricerca.

Cerca di conoscere la data di scadenza del tuo gatto, così avrai un'idea se sarà in ritardo. Un periodo di gestazione medio è di circa 63 giorni, ma a volte accadono incidenti e semplicemente non si ha idea di allevamento. Se, tuttavia, lavori con il tuo veterinario fin dall'inizio (e dovresti esserlo), i test ormonali indicano che l'ovulazione del tempo e / o la citologia vaginale che identificano le fasi del ciclo di calore possono essere eseguite per darti una data di scadenza molto più affidabile pianificare intorno. Poiché la prossima data prevista si avvicina, è utile anche prendere la temperatura rettale del gatto alla stessa ora ogni giorno poiché il travaglio inizia in genere entro un giorno da un calo di temperatura inferiore a 99 gradi.

Nel frattempo, oltre a sapere quando aspettarsi i gattini, è davvero utile sapere quanti gattini stanno arrivando. Le dimensioni della lettiera variano ampiamente tra i gatti. Il manuale di ostetricia veterinaria specifica che un singolo gattino può fallire completamente nell'iniziare la propria nascita. Inoltre, nei casi di feti multipli, i gatti a volte riposano per un po 'tra le consegne. Ciò significa che sapere quante persone ti stai aspettando può essere estremamente utile, specialmente alle 3 del mattino. Il veterinario di solito può sentire i feti alla palpazione addominale circa 4 settimane dopo la gravidanza, ma è difficile contarli in questo modo. Lo stesso vale per gli ultrasuoni che possono essere fatti anche un po 'prima (anche se è sempre divertente vedere i loro piccoli cuori battere). Il modo più affidabile per contare i gattini è aspettare fino a 7 settimane quando i loro scheletri iniziano a calcificare in modo che siano visibili su un XRay. (Il livello di sviluppo visto sui film può anche aiutare a prevedere la data di scadenza.)

Una volta che sai quante e hai un senso su quando, puoi concentrarti sul sostegno del tuo gatto durante la gravidanza:

  • Mantenerla attiva e in forma e prestare attenzione al suo appetito e al suo livello di comfort.
  • Se il suo addome in espansione sta rendendo più difficile per lei mangiare grandi pasti, darle da mangiare a quelli più piccoli. Prendi in considerazione la possibilità di passare a un alimento per gatti ricco di calorie poiché il suo fabbisogno energetico aumenterà costantemente e dalla fine della gravidanza lei probabilmente consumerà circa il 60% in più rispetto a prima1.
  • Si noti, tuttavia, che un'anoressia transitoria può verificarsi molto raramente nei gatti gravidi durante la gravidanza precoce o molto avanzata. In questi casi, l'appetito normale di solito ritorna in pochi giorni1. Tuttavia, chiamare il veterinario se il gatto in gravidanza mostra segni di nausea o smette di mangiare.
  • Presta attenzione a qualsiasi segno che indichi che ha difficoltà a mettersi a suo agio e offri le sue scelte su dove riposare / dormire: un posto più morbido, un posto più fresco, persino un posto in pendenza. E se il tuo gatto non riesce a sentirsi a proprio agio o sembra ansioso o angosciato, contatta il veterinario.
  • I gatti sono governanti esigenti, quindi non si possono mai vedere perdite vaginali. Se lo fai, però, dovrebbe essere chiaro o muco bianco. Se vedi qualcos'altro, chiama il tuo veterinario.
  • Se qualcosa ti riguarda, contatta il tuo veterinario.

Chiaramente, comunicare con il vostro veterinario durante tutto il processo è essenziale. Ricorda che il tuo gatto non è un gatto selvatico da solo al mondo. Ha un avvocato che si occupa di lei - VOI.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario, sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Leggi la seconda parte >>

1. Jackson, Peter GG. Manuale di ostetricia veterinaria: Saunders Ltd, 2004. Seconda edizione

Guarda il video: 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni (TBD) - Trailer

Loading...

Lascia Il Tuo Commento