Pet First Aid 101

Dr. Justine Lee ti dà le basi per il primo soccorso animale domestico. Per ulteriori informazioni dal Dr. Lee, trovala su Facebook!

Lo sapevi che questo mese è Mese di sensibilizzazione al primo soccorso per animali domestici? Quando si tratta di prendersi cura del proprio cane o gatto, la prevenzione è la migliore medicina.

Quindi, come possiamo evitare incidenti ed emergenze in primo luogo? Semplici passi di prevenzione come:

  • Tenere il cane al guinzaglio o sotto stretto controllo verbale (per evitare di essere investito da un'auto, ecc.)
  • Tenere il gatto in casa (per evitare di essere attaccato dal cane del vicinato, ecc.)
  • Pet-proofing your house per assicurarsi che l'avvelenamento accidentale non si verifichi
  • Addestramento della cassa del cane in modo appropriato
  • Assicurati che i tuoi animali domestici siano opportunamente colti (sempre) e dotati di microchip

Soprattutto, controlla attentamente il tuo cane o gatto per i segni di malattia. Prevenire una situazione di emergenza prima che si verifichi: essere a conoscenza di eventuali cambiamenti nella salute o nel comportamento del proprio animale. Se il tuo animale mostra uno dei seguenti segni, cerca immediatamente l'attenzione del veterinario! Come abbiamo discusso in un blog precedente, prima il veterinario può diagnosticare il problema, migliore è la prognosi del tuo animale (e meno costoso!).

  • Mancanza di appetito
  • Perdita di peso
  • Crollo
  • Tosse persistente
  • Pupille dilatate
  • Letargia / debolezza
  • Gengive blu o pallide
  • Irrequietezza e ansimare
  • Conati improduttivi
  • Respirazione difficoltosa
  • Battito cardiaco anormale
  • Dolore
  • Aumento della sete
  • Minzione aumentata

Stop. Valutare. Atto.

Se il tuo cane o gatto richiede il primo soccorso, la prima cosa da fare è fermarsi e rimanere calmo. È importante mantenere la calma in modo da poter valutare correttamente la situazione e comunicare in modo chiaro con il veterinario, il veterinario di emergenza o un centro antiveleno.

  1. Metti al primo posto la sicurezza. Prima di precipitarti ad aiutare un animale ferito, prenditi un momento per assicurarti che sia sicuro entrare nell'area.
  2. Controllare gli ABCD: vie aeree, respirazione, circolazione, disabilità. Cancella le vie respiratorie del tuo animale domestico, controlla la respirazione e le pulsazioni e valuta il suo livello di lesioni.
  3. Amministrare il primo soccorso. Controllare il sanguinamento, scottature, immobilizzare gli arti spezzati, ecc.
  4. Arrivare in un ospedale veterinario il più presto possibile. Programma nel tuo cellulare i numeri del tuo veterinario, un veterinario di emergenza e un centro di controllo di veleno animale. Chiama l'ospedale veterinario per avvertirli che sei in arrivo, in modo che possano essere preparati.

La prossima settimana ci occuperemo dei dati vitali di base che dovresti conoscere per il tuo cane, in modo da sapere quale sia la frequenza cardiaca elevata e quando è anormale. Resta sintonizzato per essere preparato!

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Guarda il video: First Aid 101: Come eseguire la manovra di Heimlich su di te

Loading...

Lascia Il Tuo Commento